Trattamento a doppia diagnosi Disturbi concomitanti

È un impulso umano naturale per cercare sollievo dal dolore, sia fisico, mentale o emotivo.

Quindi, non è raro che le persone che soffrono di problemi di salute mentale, come depressione, ansia o disturbo da stress post-traumatico (PTSD) si auto-medichino usando alcol o droghe.

Ci sono anche quelli alle prese con il caos impossibile che la dipendenza continua a creare nelle loro vite, un ciclo che troppo spesso porta a periodi di depressione, ansia, impulsività seguiti da comportamenti ancora più distruttivi.

Che si tratti di una battaglia con la depressione che ha portato a una dipendenza o all’abuso di sostanze che ha causato problemi di salute mentale, Pure Recovery comprende che il recupero duraturo può avvenire solo quando entrambe le condizioni vengono diagnosticate e trattate contemporaneamente.

Indice

Che cos’è una doppia diagnosi?

La presenza combinata di un disturbo di salute mentale combinato con un disturbo da uso di sostanze è indicata come una doppia diagnosi, nota anche come disturbi concomitanti.

Una persona può sviluppare prima un disturbo, ma la ricerca mostra che ogni condizione peggiora significativamente o amplifica i sintomi dell’altra condizione.

Se non trattata, la progressione di una doppia diagnosi può devastare la vita familiare di una persona, le relazioni personali e la sua carriera professionale.

Pure Recovery fornisce programmi integrati che offrono il trattamento di abuso di sostanze e assistenza sanitaria mentale. I nostri piani di trattamento sono progettati per affrontare la situazione e le esigenze uniche di ogni cliente.

Chi soffre di una doppia diagnosi?

Nonostante lo stigma inutile che circonda la malattia della dipendenza e dei problemi di salute mentale, sono molto più comuni di quanto la maggior parte delle persone possa realizzare.

La Substance Abuse and Mental Health Administration (SAMHSA) riferisce che circa 27 milioni di americani lottano con l’abuso di sostanze e la dipendenza.

Quasi la metà di tutti gli americani ha un familiare o un amico intimo che è stato dipendente da droghe, secondo un sondaggio 2017 del Pew Research Center.

Per quanto riguarda la malattia mentale, 1 adulto su 5, o solo meno di 47 milioni di persone, si occupa di problemi di salute mentale in un dato anno.

Alcuni comuni disturbi di salute mentale che possono portare a una doppia diagnosi includono:

  • Disturbi d’Ansia
  • Depressione
  • Disturbo Bipolare
  • da Deficit di Attenzione e Iperattività (ADHD)
  • Post-traumatico da Stress (PTSD)
  • Disturbi della Personalità
  • la ferita Traumatica del Cervello (TBI)

Quasi 8 milioni di persone negli stati UNITI soffrono di entrambi malattia mentale e tossicodipendenze – doppia diagnosi – e più della metà di coloro che sono uomini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.