La diagnosi dell’occhio secco nei bambini richiede un po ‘ di lavoro investigativo

Infestazione demodex dei coperchi

Un bambino di 7 anni con infestazione Demodex dei coperchi. Le maniche cilindriche sono una tipica scoperta di questo problema comunemente trascurato. Fonte: Esen K. Akpek, MD

Le cause e il trattamento nei pazienti pediatrici assumono una torsione leggermente diversa rispetto agli adulti

Diagnosticare l’occhio secco nei bambini non è così semplice come lo è negli adulti. “I bambini non offrono i loro sintomi come fanno gli adulti”, ha detto David B. Granet, MD, professore di oftalmologia e pediatria, Anne Ratner Chair of Pediatric Ophthalmology e direttore, Anne F. e Abraham Ratner Children’s Eye Center, Shiley Eye Center, University of California, San Diego. Invece, i genitori sono di solito quelli che notano che il loro bambino lampeggia o si strofina di più gli occhi.

Poiché i bambini di solito hanno film lacrimali più sani rispetto agli adulti, le carenze dello strato di film lacrimale non sono spesso la causa di problemi agli occhi secchi in questo gruppo di pazienti, ha affermato il dott. Tuttavia, ci sono malattie rare che potrebbero causare problemi di film lacrimale nei bambini.

Con i bambini, gli oftalmologi hanno maggiori probabilità di vedere l’occhio secco esacerbato da blefarite, rosacea oculare, disfunzione della ghiandola di meibomio (MGD) o persino un’infezione. “Uno dei motivi più comuni che vediamo occhio secco è dovuto sia a un’infezione da stafilococco o blefarite Demodex e condizioni correlate”, ha detto Esen K. Akpek, MD, professore associato di oftalmologia e reumatologia, e direttore, Malattie della superficie oculare e Dry Eye Clinic, Wilmer Eye Institute, Johns Hopkins University, Baltimora.

“Alcuni bambini ricevono una scarica oleosa così spessa che le ghiandole di meibomio si intasano e devono essere espresse”, ha detto il dottor Granet.

La carenza di vitamina A può essere un’altra causa di secchezza oculare nei bambini, ha aggiunto.

L’allergia dovrebbe anche essere considerata nella diagnosi differenziale perché i sintomi possono essere simili, ha detto il Dr. Akpek. I bambini con cancro che subiscono la chemioterapia o la radiazione possono avvertire l’occhio secco pure, ha detto il dott. I pazienti pediatrici con diabete giovanile e artrite idiopatica giovanile possono anche avere qualche occhio secco associato.

C’è un’altra causa alquanto dibattuta di occhio secco nei pazienti pediatrici discussa negli ultimi anni, secondo il Dr. Granetdry eye causato da più tempo sullo schermo. “I bambini tendono a fissare lo schermo mentre usano il computer o giocano ai videogiochi”, ha detto. Proprio come l’aumento del tempo sullo schermo e più tempo all’interno con l’aria trattata può irritare gli occhi degli adulti, alcuni medici stanno vedendo questo verificarsi anche nei bambini. Se sospettano occhio secco nei bambini, Drs. Akpek e Granet eseguiranno valutazioni dell’occhio secco come il test di Schirmer e altri esami correlati per una diagnosi più certa. “Le solite valutazioni dell’occhio secco vanno bene, forse perché i bambini più piccoli non sono bravi a spiegare i sintomi”, ha detto il dottor Akpek. “Misurare i parametri relativi al film lacrimale come l’osmolarità e i livelli di mediatori infiammatori utilizzando l’ultima tecnologia di test point of care ha un ruolo migliore nei bambini.”

“Guardiamo a tutto, dalle loro ghiandole di meibomio alle cause allergiche alle infezioni all’irritazione meccanica”, ha detto il dottor Granet.

È anche importante escludere una malattia corneale più grave come causa dei sintomi dell’occhio secco, ha aggiunto.

Se un esame rileva che la carenza di lacrima acquosa è un problema, il Dr. Akpek ha detto che valuta anche la presenza di problemi sistemici come la sindrome di Sjogren.

Trattamento dell’occhio secco nei bambini

Gli stessi tipi di trattamenti per l’occhio secco utilizzati nei pazienti adulti possono essere utilizzati anche nei bambini. Tuttavia “Stiamo guardando più alle cause alla radice dei loro sintomi”, ha detto il dottor Granet. Le lacrime artificiali sono un trattamento facile per aiutare ad alleviare i sintomi irritanti e possono essere utilizzate nei casi più lievi e gravi, ha affermato il dott.

Spine Punctal sono un’altra opzione. Dr. Akpek ha detto che ha una soglia inferiore per i tappi nei bambini perché la conformità con le gocce nei bambini può essere così problematica. In effetti, uno studio del 2012 pubblicato sul British Journal of Ophthalmology ha rilevato che le spine punctali hanno fatto una differenza sostanziale nella malattia della superficie oculare dei pazienti pediatrici. L’acuità visiva è migliorata in 15 dei 25 pazienti che hanno partecipato allo studio e l’uso di lubrificante è diminuito in otto dei pazienti. La complicanza più comune è stata l’estrusione spontanea, che si è verificata nel 19% dei pazienti.1

Alcuni medici cercano anche di aumentare la supplementazione di omega 3 per combattere l’infiammazione, utilizzando prodotti come l’olio di semi di lino, ha detto il dott. Anche se i pazienti pediatrici possono tranquillamente utilizzare Restasis (ciclosporina emulsione oftalmica 0,05%, Allergan, Irvine, Calif.), non è il farmaco go-to per occhio secco nei bambini come spesso è con gli adulti, ha detto il dottor Granet. “I genitori non sono pazienti nel fare un regime di gocce per molto tempo”, ha spiegato, notando che possono essere necessarie alcune settimane prima che Restasis sia efficace, e il compito di ottenere gocce negli occhi del loro bambino potrebbe consumarsi prima che il farmaco sia efficace. Un piccolo studio pubblicato quest’anno sulla rivista Pediatric Blood & Cancer ha esaminato l’uso di Restasis in 11 bambini che avevano l’occhio secco come complicazione della radioterapia. Hanno scoperto che l’uso del farmaco migliorava l’occhio secco in tre dei bambini ma non negli altri. Gli autori hanno concluso che Restasis ha un uso limitato nei bambini con occhio secco cronico associato alle radiazioni.2

Se il bambino ha blefarite o MGD, il Dr. Granet cercherà di esprimere manualmente le palpebre il più possibile, tenendo presente che questo tipo di trattamento è più difficile con i bambini contorti. L’uso di doxiciclina per MGD o rosacea è importante rispetto alla tetraciclina negli adulti. Ha anche discusso di occhiali speciali che usano il vapore per aiutare ad aprire le ghiandole di meibomio.

1. Matafsi A, Subbu RG, Jones S, Nischal KK. L’uso di spine punctali nei bambini. Br J Ophthalmol. 2012;96:90-92.

2. Hoehn ME, Kelly SR, Wilson MW, Walton RC. Ciclosporina 0,05% emulsione oftalmica per il trattamento dell’occhio secco associato alle radiazioni nei bambini. Sangue Pediatr & Cancro. 2013; 60(7): E35-E37.

Nota dell’editore: Dr. Akpek ha interessi finanziari con Alcon (Fort Worth, Texas) e Allergan. Dr. Granet non ha interessi finanziari relativi a questo articolo.

Informazioni di contatto
Akpek: 410-955-5214, [email protected]
Granet: 858-534-7440, [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.