I cavalli si raffreddano sotto la pioggia

Come si sente il mio cavallo fuori sotto la pioggia?

Come proprietario di un cavallo, ci si potrebbe chiedere come il vostro cavallo si sente di stare fuori sotto la pioggia. Si raffreddano? Cosa significa se il cavallo sta tremando? Dovresti mettere il cavallo all’interno della stalla quando inizia a piovere? E che dire della Rain Rot? Ci sono un sacco di domande che circondano pioggia e cavalli, e le risposte sono un po ‘ più complicato di quanto si possa pensare.

Prima di tutto, i cavalli sono duri. Potremmo non dare a questi animali abbastanza credito per quanto siano resistenti e resilienti. Cavalli in grado di sopportare la pioggia, neve, vesciche di calore, e tutti i tipi di altri ambienti. Essi sono altamente adattabili, e anche crescere piuttosto spessi strati di capelli in inverno per tenerli isolati e la loro pelle secca. Hanno anche ottenere un po ‘ chunkier in autunno in modo che essi hanno riserve in eccesso di grasso che possono vivere fuori di in inverno, quando l’unico cibo intorno è erba morta e foraggio grezzo. A causa di questa adattabilità, se il tuo cavallo è stato allevato in una regione in cui gli inverni umidi o le primavere sono un evento annuale, probabilmente sono abituati alla pioggia. Tuttavia, anche i cavalli sono animali e possono avere freddo. È importante capire cosa significano la pioggia e il freddo per il tuo cavallo.

Tempo freddo e piovoso

Come avrete intuito, il freddo umido è molto più duro per i cavalli rispetto al freddo secco. Questo è a causa dell’umidità. Proprio come noi, il freddo umido di una piovosa giornata invernale può intrufolarsi nel cavallo e dargli i brividi, facendo rabbrividire il cavallo. Nei giorni particolarmente piovosi quando sta davvero scendendo, il tuo cavallo sarà felice per un posto di riparo. Darà loro la possibilità di scrollarsi di dosso e riscaldarsi. Tuttavia, non danneggerà un cavallo forte e sano per uscire sotto la pioggia e passeggiare. Non devi preoccuparti di prendere un raffreddore o ammalarti solo a causa di un po ‘ di pioggia.

In effetti, i cavalli godono del freddo. Troverete spesso il capannone o stalla vuota nei giorni con neve leggera, ei vostri cavalli si riuniscono nel campo o passeggiando. Le loro folte pellicce li tengono caldi, proprio come qualsiasi cane. L’unica volta che sono disturbati dal tempo è con pioggia umida, umida e penetrante. La cosa migliore che puoi fare in questo tempo è quello di fornire loro riparo, tenerli asciutti, e dare loro coperte per il calore. Non c’è bisogno di tenerli nella stalla, però. È importante per i vostri cavalli per ottenere un sacco di aria fresca per mantenerli sani. Un po ‘ d’acqua non farà alcun male! Se vedi il tuo cavallo tremare, significa solo che stanno mantenendo caldo. E ‘ una reazione naturale.

È anche importante che, se vivi in un luogo dove l’inverno è molto piovoso e va avanti per molti mesi, il tuo cavallo si abitua alla pioggia. Ciò assicurerà che si adattino alle condizioni più umide. Dai al tuo cavallo un sacco di tempo fuori in modo che possano abituarsi alla diminuzione della temperatura e al tempo piovoso. Possono essere più freddi all’inizio della stagione delle piogge, quindi adattarsi gradualmente. Potresti notare che il tuo cavallo sta mangiando un po ‘ più del solito. Questo è così che possano rimanere caldi con molta energia. Se cominciano ad aumentare di peso nella stagione umida e piovosa, probabilmente li vedrete cadere quel peso aggiunto venire primavera.

Saprai che il tuo cavallo è troppo freddo se si rifiuta di lasciare la stalla per andare al pascolo, è rannicchiato e immobile, non vuole mangiare, o sta spendendo troppo tempo cercando di rimanere nella propria stalla. In questo caso, si consiglia di provare una coperta per dare il vostro cavallo un po ‘ di calore in più. Assicurati che siano asciutti e comodi, quindi si scalderanno in un lampo.

Rot pioggia

Rot pioggia è un problema relativamente comune con i cavalli ed è una domanda frequente tra i nuovi proprietari di cavalli. Allora, di cosa si tratta? Rain rot è il termine semplice per una malattia della pelle causata da batteri cattivi, con conseguente brutte croste che si staccano e si sfaldano dal cavallo con ciuffi di carne e capelli, lasciando nient’altro che macchie nude sulla pelle del cavallo. Anche se si chiama rot pioggia, questa sfortunata malattia non è causata dalla sola pioggia. Vedete, i batteri malvagi non sono in grado di entrare nella pelle del cavallo per diffondere l’infezione quando la pelle è sana. Ci deve essere una ferita, una puntura d’insetto, una precedente infezione o una massiccia quantità di umidità che ha lavato via il solito strato di olio protettivo sulla pelle del cavallo. Questo è il motivo per cui il marciume della pioggia appare spesso sulla testa, sulla schiena e sul collo del cavallo, le aree più esposte a forti piogge. Non c’è quasi mai marciume piovoso sulle gambe o sul ventre di un cavallo.

Se vedi che il tuo cavallo sta sperimentando il marciume della pioggia, non farti prendere dal panico. Questa è un’afflizione totalmente curabile. Generalmente, dopo le croste e i capelli cadono e ci sono macchie ruvide su tutto il tuo cavallo (o in uno o due posti), hai tra sette e dieci giorni prima che la pelle inizi a guarire e i nuovi capelli inizino a crescere.

Detto questo, il cavallo guarirà solo se li rimuoverai dalla pioggia pesante o proteggerai il loro corpo usando una coperta. Lasciare che gli oli ricrescano sulla pelle, in questo modo l’infezione batterica morirà. Se permetti al tuo cavallo di rimanere inattivo sotto la pioggia, le lesioni e il marciume della pioggia potrebbero peggiorare. Questo potrebbe portare a ulteriori infezioni e qualsiasi numero di complicazioni, tra cui un sistema immunitario fallito, febbri, dolore e gravi contrattempi di salute. Prenditi cura del tuo cavallo e guardare per i primi segni di rot pioggia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.