Elegance Coral: Care Guide

Elegance Coral: A Bold Beauty

I grandi coralli pietrosi polipo, come l’elegance, sono, come suggerisce il nome, coralli più grandi che creano una base di carbonato di calcio pietroso, sormontata da polipi morbidi o tentacoli. Questo particolare corallo, originario della Grande Barriera Corallina e delle acque vicine a Micronesia, Giappone e Mozambico, si espande durante il giorno, aprendosi per prendere luce e raccogliere cibo dall’acqua. È durante queste ore che i custodi saranno in grado di godere l’eleganza corallo più.

Elegance coralli possono crescere per essere abbastanza grandi, raggiungendo circa un piede di diametro, con tentacoli che si estendono a metà di quella lunghezza. Per questo motivo, i coralli maturi avranno bisogno di un serbatoio di circa 100 galloni.

I lunghi tentacoli dell’elegance in realtà lo fanno sembrare abbastanza simile a un anemone, anche se non è strettamente correlato. Questi tentacoli raggiungono, spazzare attraverso l’acqua, e in grado di fornire un potente pungiglione.

L’elegance è un corallo relativamente resistente, ma può essere piuttosto aggressivo e, a causa delle sue grandi dimensioni, a volte può essere difficile da collocare in una vasca. Inoltre, propagare questo corallo è un po ‘ difficile. Per questi motivi, questo corallo è adatto a quei custodi dell’acquario che hanno esperienza con altri tipi di corallo simili.

Illuminazione

Elegance i coralli fotosintetizzano attraverso l’aiuto di alghe fotosintetiche interne, quindi richiedono una buona quantità di luce. Tuttavia, questa luce non deve necessariamente essere troppo forte. Luce moderata da luci fluorescenti o LED funzionerà bene. Come ulteriore vantaggio, la luce fluorescente renderà anche più vivaci i colori sulle punte dei tentacoli del corallo.

Flusso

Questi coralli godono di un flusso d’acqua medio. I tentacoli dovrebbero ondeggiare delicatamente attraverso l’acqua, spazzando avanti e indietro, e il corretto flusso d’acqua aiuterà in questo. Un flusso d’acqua troppo dolce significherà che il corallo non catturerà abbastanza cibo. Un flusso d’acqua troppo veloce può causare la rottura dei tentacoli, che sono relativamente fragili. Un rapido movimento dell’acqua può anche causare la chiusura del corallo.

Posizionamento

Eleganza coralli preferiscono riposare sulla sabbia in natura, e per imitare questo nel serbatoio, è possibile posizionare il corallo in basso, direttamente sul substrato. Tuttavia, alcuni acquariofili pongono le loro eleganze sulla roccia viva, e la maggior parte dei coralli si adatta facilmente a questa posizione.

Assicurati di lasciare molto spazio tra la tua eleganza e qualsiasi altro corallo. Quando l’eleganza si espande durante il giorno, raggiungerà e può zappare qualsiasi cosa alla sua portata con i suoi tentacoli. Inoltre, poiché questi coralli possono diventare abbastanza grandi, è anche meglio lasciare spazio intorno a loro per l’espansione futura.

Alimentazione

Sebbene la fotosintesi elegance, elegance coral care include anche un’alimentazione frequente. Questi coralli mangeranno una varietà di cibi carnosi, tra cui gamberi di salamoia, krill, plancton o piccoli pezzi di pesce. Il cibo dovrebbe essere di alta qualità, ma i pezzi dovrebbero essere piccoli in modo che siano facili da digerire per il corallo.

Quando e quanto spesso alimentare le eleganze varia da custode a custode. Generalmente, è considerato meglio per alimentare elegances una piccola quantità ogni giorno. Tuttavia, alcuni custodi suggeriscono che è meglio iniziare a nutrire ogni settimana o due e quindi regolare a seconda della salute del corallo. In entrambi i casi, alimentando solo una piccola quantità ogni volta farà in modo che il corallo non sia sovralimentato e che l’acqua rimanga pulita, senza picchi di nitrati o fosfati.

Anche gli acquariofili suggeriscono spesso di nutrire i coralli di notte o durante la sera, poiché questo è quando di solito mangiano in natura. Tuttavia, la maggior parte dei coralli non si preoccupa di mangiare durante il giorno, e molti coralli si adatteranno facilmente al programma del loro custode.

Propagazione

Propagare i coralli elegance può essere fatto, ma può essere un po ‘ difficile. Un’eleganza dovrebbe generalmente essere frammentata, o divisa, solo se è semplicemente diventata troppo grande per l’acquario. Inoltre, solo i coralli con una base larga, al contrario di una base a forma di cono, dovrebbero essere tagliati. In tal caso, puoi usare una sega a nastro o un’altra piccola sega affilata o una lama di rasoio per tagliare tra le bocche e gli occhi del corallo. Tagliare con cura, e immergere il corallo in iodio o una soluzione di iodio come Lugol dopo il taglio al fine di mantenere basse le probabilità di infezione.

In generale, però, è meglio lasciare questo corallo da solo a crescere fino alla sua piena dimensione. Questo è spesso il caso dei coralli LPS che formano una sola testa nell’ambiente dell’acquario, come le scolimie. I coralli Elegance a volte generano colonie “figlie” quando diventano abbastanza grandi, e quindi avrai un altro corallo elegance senza danneggiare il genitore.

Domande frequenti

Perché la mia eleganza non si apre?

Ci sono una serie di motivi per cui un’eleganza potrebbe non voler aprirsi. Se i parametri dell’acqua, come i livelli di nitrati e fosfati, sono cambiati di recente, ciò potrebbe causare la chiusura di elegance. Testare i livelli e riportarli in una gamma sana può spesso incoraggiare i coralli ad aprirsi.

Inoltre, i coralli elegance possono sentirsi angusti in una vasca troppo piccola o troppo affollata. Un acquario più grande può rendere l’eleganza più confortevole e può anche aiutare a stabilizzare i livelli chimici dell’acqua. Se il vostro carro armato è già la dimensione corretta, si consiglia di prendere in considerazione spostando la vostra eleganza lontano dai coralli vicini in modo che abbia un sacco di spazio.

Le eleganze possono anche rimanere chiuse se vengono stroncate frequentemente da pesci o invertebrati e si sentono minacciate. Le eleganze non devono esser tenute con pesce che sono pinze di polipo conosciute.

Cos’è la malattia della gelatina marrone elegance?

La malattia della gelatina marrone o la sindrome della gelatina marrone è una condizione contagiosa del corallo. Non si sa quale sia la causa esatta della malattia. In realtà può essere causato da un certo numero di cose diverse, come stress, lesioni o batteri. La malattia può essere identificata da una massa marrone gelatinosa che galleggia su o vicino alla superficie del corallo. Ciò è realmente necrosi del tessuto ed il corallo continuerà a perdere il tessuto mentre la circostanza progredisce.

È meglio mettere in quarantena tutti i coralli con la malattia della gelatina marrone in vasche separate, in quanto può facilmente diffondersi ad altri coralli, in particolare se è causato da batteri. Frequenti e parziali cambi d’acqua possono anche essere utili nel ridurre il rischio di diffusione della malattia e nell’eliminare i batteri. I coralli affetti possono essere immersi in una soluzione di iodio per scongiurare ulteriori infezioni e sbarazzarsi di batteri. In casi estremi, le porzioni malate del corallo possono anche essere divise.

I coralli elegance possono mangiare le mie lumache?

Le eleganze sono carnivore e aggressive, e raggiungono qualsiasi cibo nelle vicinanze, comprese le lumache. Le eleganze spesso mangiano piccole lumache d’acquario, come le lumache turbo o nassarius. Puoi provare ad alleviare il problema alimentando il corallo. I coralli che mangiano lumache possono anche essere sollevati dal substrato e posizionati leggermente più in alto, forse su roccia viva, dove non possono raggiungere le lumache con la stessa facilità. Tuttavia, queste soluzioni non sono infallibili e il corallo può continuare a mangiare piccole lumache che può facilmente afferrare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.