Come fermare il vostro cane da abbaiare in 5 semplici passi!

Hai problemi con il tuo cane che abbaia? Stanco di sentirlo, o lamentele da parte dei vicini? Siamo qui questa settimana con i nostri primi sei consigli per alleviare i vostri cani che abbaiano.

Ricorda sempre di tenere a mente questi suggerimenti durante l’allenamento:

  • Non urlare al tuo cane per stare tranquillo-sembra che tu stia abbaiando insieme a lui.
  • Mantieni le tue sessioni di allenamento positive e ottimistiche.
  • Sii coerente in modo da non confondere il tuo cane. Tutti nella tua famiglia devono applicare i metodi di allenamento ogni volta che il tuo cane abbaia in modo inappropriato.
  1. Rimuovi la motivazione

Il tuo cane riceve una sorta di ricompensa quando abbaia. Altrimenti non lo farebbe. Scopri cosa ottiene da abbaiare e rimuoverlo. Può darsi che tu lo urli – a un cane questo potrebbe non essere visto come rimprovero, e invece come attenzione da parte tua.

2. Ignora l’abbaiare

Ignora l’abbaiare del tuo cane per tutto il tempo necessario per fermarlo. Ciò significa che non dargli alcuna attenzione mentre abbaia. La tua attenzione lo premia solo per essere rumoroso. Non parlargli, non toccarlo e non guardarlo nemmeno. Quando finalmente si calma, anche per prendere fiato, ricompensalo con un regalo.

Per avere successo con questo metodo, è necessario attendere il tempo necessario per lui a smettere di abbaiare. Se abbaia per un’ora e finalmente ti senti così frustrato da urlargli di stare tranquillo, la prossima volta probabilmente abbaia per un’ora e mezza. Impara che se abbaia abbastanza a lungo gli darai attenzione.

3. Desensibilizzare il vostro cane allo stimolo

Gradualmente ottenere il vostro cane abituato a tutto ciò che lo sta causando ad abbaiare. Inizia con lo stimolo (la cosa che lo fa abbaiare) a distanza. Deve essere abbastanza lontano da non abbaiare quando lo vede. Dagli da mangiare un sacco di buoni dolcetti. Spostare lo stimolo un po ‘ più vicino (forse solo pochi centimetri o pochi piedi per iniziare) e mangimi tratta. Se lo stimolo si sposta fuori dalla vista, smettere di dare il vostro cane tratta. Vuoi che il tuo cane impari che l’aspetto dello stimolo porta a cose buone (tratta!).

4. Insegna al tuo cane il comando “quiet”

Può sembrare assurdo, ma il primo passo di questa tecnica è insegnare al tuo cane ad abbaiare a comando. Dai al tuo cane il comando di “parlare”, aspetta che abbaia due o tre volte, e poi infila un gustoso trattamento davanti al suo naso. Quando smette di abbaiare per annusare il trattamento, lodarlo e dargli il trattamento. Ripeti finché non inizia ad abbaiare non appena dici ” parla.”

Una volta che il tuo cane può abbaiare in modo affidabile a comando, insegnagli il comando “tranquillo”. In un ambiente calmo senza distrazioni, digli di ” parlare.”Quando inizia ad abbaiare, dì “tranquillo” e infila un regalo davanti al suo naso. Lodatelo per essere tranquillo e dargli il trattamento.

5. Chiedi al tuo cane un comportamento incompatibile

Quando il tuo cane inizia ad abbaiare, chiedigli di fare qualcosa che sia incompatibile con l’abbaiare. Insegnando al tuo cane a reagire agli stimoli che abbaiano con qualcosa che lo inibisce dall’abbaiare, come il comando sit.

6 (BONUS!). Mantenere il vostro cane stanco

Assicurarsi che il vostro cane è sempre sufficiente esercizio fisico e mentale ogni giorno. Un cane stanco è un buon cane e uno che ha meno probabilità di abbaiare dalla noia o dalla frustrazione. A seconda della sua razza, età e salute, il vostro cane può richiedere diverse lunghe passeggiate, nonché un buon gioco di inseguire la palla e giocare con alcuni giocattoli interattivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.