Assistenza agli anziani in Giappone

Le questioni sociali e sanitarie che circondano gli anziani in Giappone sono state descritte concentrandosi sulle questioni di assistenza a lungo termine e sul sistema LTCI. Poiché i giapponesi hanno tradizionalmente tenuto un forte senso della famiglia, hanno creduto che la famiglia dovrebbe prendersi cura di un membro della famiglia. Il peso del caregiving era diventato così grave per molte famiglie che la situazione è stata chiamata “inferno caregiving”. In queste situazioni, il sistema LTCI sembra riuscire a liberare le famiglie dall’insopportabile fardello del caregiving. Tuttavia, ci sono molti problemi associati al sistema LTCI. Il sistema ha adottato il sistema di assicurazione sociale a causa dei suoi rapporti chiaramente definiti tra la prestazione di servizi e la quota degli assicurati dei costi delle prestazioni. In linea con il principio del sistema, i diritti degli assicurati devono essere rispettati e il sistema deve essere continuamente migliorato in modo che possano scegliere i servizi necessari e più appropriati per soddisfare le loro esigenze. Il Giappone ha sperimentato l’invecchiamento della sua società a un ritmo senza precedenti, che nessun’altra nazione al mondo ha sperimentato. Il mondo sta guardando il Giappone con interesse per vedere come risponde ai gravi problemi di una società invecchiata. I sistemi e i servizi necessari non dovrebbero essere forniti perché i finanziamenti sono disponibili. Piuttosto, il finanziamento dovrebbe essere organizzato in modo che possano essere forniti i sistemi e i servizi necessari. Si dice che alcuni paesi intendano studiare il merito del forte senso dei legami familiari del Giappone e di utilizzare la forza dei legami familiari per migliorare la loro cura degli anziani. Considerando tale idea si spera che, con sforzi collettivi, l’assistenza sanitaria e i servizi di assistenza sociale per gli anziani in Giappone continueranno a migliorare in futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.